BLOG

REGISTRARE UN MARCHIO….VANTAGGI E RAGIONI CHE NON TUTTI CONOSCONO!

6 Marzo 2019 | Silvia Carbonaro

REGISTRARE UN MARCHIO….VANTAGGI E RAGIONI CHE NON TUTTI CONOSCONO!

Molti clienti ci chiedono “perché registrare il marchio”, “quali vantaggi posso avere nel registrare il marchio”… ci sono molte ragioni e vantaggi che derivano dalla registrazione del marchio.

Ci sono alcune ragioni che tutti conoscono e ragioni alle quali non tutti pensano poiché non tutti conoscono!

In questo articolo cercheremo di spiegare perché è utile registrare un marchio.

Ragioni che tutti conoscono:

  • Con la registrazione del marchio acquisisco il diritto all’uso esclusivo di quel segno per i prodotti e/o servizi rivendicati al deposito;
  • Di conseguenza, con la registrazione del marchio posso vietare a terzi di utilizzare un marchio identico o simile al mio in relazione ad un settore merceologico identico e/o affine (nel caso in cui sussista un rischio di confusione per il consumatore);

Ragioni che NON tutti conoscono e per le quali vale la pena registrare un marchio:

  • Un marchio registrato è un bene immateriale dell’azienda che può essere iscritto a bilancio.
  • Le spese sostenute per il marchio possono essere scaricate;
  • Con il tempo, l’uso e la pubblicità un marchio acquista valore economico ed aumenta di valore (ci sono molte variabili per definire il valore e queste aumentano con il tempo). Fare una perizia per la stima di un marchio utilizzato (magari da diversi anni) ma non registrato può essere molto complesso e costoso. Registrando il marchio si ha la possibilità di immettere subito il marchio tra i beni dell’azienda senza la necessità di successive e costosissime stime;
  • Molti imprenditori prima di registrare il marchio, ordinano i gadget, i prodotti, le carte intestate, fabbricano le etichette e/o confezioni dei relativi prodotti, ecc. (spendendo molti soldi). Prima di sostenere qualsiasi spesa di questo tipo è preferibile procedere alla registrazione del marchio ed assicurarsi il buon esito della registrazione. E’ infatti frequente il caso di imprenditori che sono costretti a dover rinunciare successivamente a tutto il materiale prodotto con conseguenti danni economici a causa di una registrazione tardiva o per non aver effettuato le necessarie verifiche di fattibilità prima della registrazione;
  • Oggi, molte piattaforme di e-commerce forniscono ai seller diversi strumenti difensivi contro i contraffattori (es. AMAZON BRAND REGISTRY); per accedere a questi strumenti gratuiti è necessario avere un marchio registrato. Coloro che avranno un marchio registrato saranno in grado di difendere con più forza i loro annunci di vendita.

Per concludere, ci sono tanti motivi per registrare un marchio, soprattutto nell’era digitale!

I costi per la registrazione di un marchio sono molto variabili (variano in base ai Paesi e alle classi merceologiche d’interesse) qui potete trovare i costi per le tipologie maggiormente richieste.

Commenta questo articolo


Chiama TutelaMarchio Chiama il numero
06.8075633
Fax TutelaMarchio Fax
06.8085639
Mobile TutelaMarchio Mobile
375.5683663

© 2019 TutelaMarchio è un marchio della Dott.ssa Silvia Carbonaro.

RICEVIMENTO CLIENTI: Via A. Bertoloni, 29 – 00197 – ROMA (RM)

  • Privacy Policy
  • Note legali
  • Credits
  • Glossario
  • Domande frequenti