BLOG

Perchè verificare in tre diversi registri? Non basta controllare il registro dei marchi italiani?

20 Ottobre 2014 | Redazione Tutelamarchio

No. Nel caso si decida di registrare in Italia non è sufficiente controllare il Registro dei Marchi Nazionali Italiani ma è necessario controllare anche il Registro dei Marchi Comunitari (L’Italia è parte dell’Unione Europea quindi il marchio Comunitario produce i suoi effetti automaticamente su tutto il territorio europeo ) ed il registro dei Marchi Internazionali per verificare che non sussistano marchi identici/simili registrati in sede internazionale che designano come paesi l’Italia e/o l’Unione Europea.

Commenta questo articolo



© 2019 TutelaMarchio è un marchio della Dott.ssa Silvia Carbonaro.

RICEVIMENTO CLIENTI: Via A. Bertoloni, 29 – 00197 – ROMA (RM)

  • Privacy Policy
  • Note legali
  • Credits
  • Glossario
  • Domande frequenti
Apri Chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Buongiorno,
come possiamo aiutarla?
Powered by